085 64250 - 328 445 1104 (anche Whatsapp)     lun-ven 9:00 - 12:30 / 15:00 - 19:30 Via De Meis 4, 65126 Pescara

Airflow: uno strumento all’avanguardia nel campo dell’igiene orale professionale

Airflow: uno strumento all’avanguardia nel campo dell’igiene orale professionale

Airflow Prophylaxis Master è l’ultima innovazione nel campo dell’igiene orale professionale. Questo macchinario consente di effettuare la seduta di igiene orale in maniera minimamente invasiva, in totale comfort e sicurezza.

È stato progettato specificatamente per attuare al meglio la tecnica della Guided Biofilm Therapy (GBT), che prevede l’utilizzo di una soluzione che colora la placca (biofilm) per renderla perfettamente visibile. Questo consente al professionista di avere una guida precisa da seguire durante la fase di rimozione del biofilm, ma soprattutto permette di mostrare al paziente il suo grado di igiene orale, individuare le zone dove è necessario migliorare, istruirlo sulle tecniche per l’igiene dentale e consigliare presidi specifici adatti alle sue esigenze. Si procede poi alla rimozione di placca e tartaro con tecniche e strumenti minimamente invasivi, altro concetto fondamentale sul quale si basa la GBT.

airflow

Vediamo perché questa tecnica è così efficace e quali benefici può avere l’utilizzo del macchinario Airflow Prophylaxis Master per il professionista e per il paziente.

I vantaggi di Airflow Prophylaxis Master

  1. Nuova tecnologia No Pain
    Possiede una funzione risposta dinamica incorporata che adegua la potenza in uscita alla forza applicata sullo strumento. Niente tartaro = potenza bassa / Tartaro ad alta resistenza = potenza superiore per un’invasività minima.
  1. Sistema riscaldante 
    Sistema con temperatura dell’acqua regolabile, per un trattamento caldo e confortevole soprattutto per i pazienti che presentano ipersensibilità.

Uno strumento sofisticato, per trattamenti di igiene professionale ancora più delicati

L’ablatore è il manipolo in grado di produrre una rapidissima vibrazione della punta dell’apparecchio stesso, questa vibrazione permette la rimozione dal dente di depositi duri e molli come placca e tartaro. Dalla punta fuoriesce dell’acqua che funge da liquido di raffreddamento e svolge un’ulteriore azione disgregante.

L’ablatore di Airflow Prophylaxis Master, come già detto, sfrutta il sistema di riscaldamento dell’acqua e della tecnologia NO PAIN, che garantiscono una precisione, una sicurezza e un comfort senza pari. Per un trattamento minimamente invasivo, inoltre, l’ablatore può essere abbinato ad apposite punte molto sottili, che rispettano le gengive e consentono una pulizia profonda e indolore.

Massima efficacia pulente nel pieno rispetto di denti e gengive, anche per i pazienti parodontali

AIRFLOW-IT-1920x1080px

Il manipolo Airflow sfrutta l’azione pulente di uno spray formato da acqua e polvere sotto pressione. Un sistema che in passato veniva utilizzato principalmente per rimuovere le macchie superficiali presenti sui denti (caffè, fumo ecc.) utilizzando la polvere di bicarbonato di sodio micronizzato. Oggi grazie a questo manipolo è possibile utilizzare polveri più delicate come la Airflow Powder Plus a base di Eritritolo (uno zucchero non cariogeno) classificato come la particella più fine nel mondo dell’odontoiatria.

Per i pazienti che soffrono di parodontite e peri-implantite, inoltre, si utilizza uno specifico manipolo Perioflow che consente di effettuare un trattamento più confortevole e minimamente invasivo delle tasche parodontali, grazie alla presenza di un beccuccio che emette un getto uniforme di polvere in grado di raggiungere queste zone più profonde.

Il vantaggio di questo tipo di polvere è che permette un getto poco abrasivo e mirato, ideale per rimuovere efficacemente il biofilm dalla superficie del dente senza alcun danno su tessuti molli e duri (a differenza del bicarbonato che può essere utilizzato solo sui tessuti duri e risulta comunque più abrasivo rispetto all’eritritolo). Inoltre, il gusto dolce della polvere e la delicatezza del getto ne fanno la soluzione perfetta per i trattamenti rivolti ai bambini, ma non solo.

Dopo l’uso di Airflow non è necessario ripassare con coppette di gomma/pasta, in quanto alla fine del trattamento le superfici dei denti sono già perfettamente lucidate, fin negli spazi interdentali e dei bracket ortodontici. Questo macchinario, infatti, possiede un getto di polvere in grado di raggiungere una velocità superiore a 400 km/h, che permette di ottenere una pulizia estremamente profonda, oltre che un’esperienza più confortevole e indolore per il paziente.

In breve, crediamo che Airflow Prophylaxis Master rappresenti l’avanguardia tecnologica nel suo campo, ed è per questo che abbiamo deciso di adottarlo come nuovo standard per l’igiene professionale nel nostro studio. Vieni a provarlo, contattaci per un appuntamento.


Dott.ssa Giulia Basciani - Igienista dentaleDott.ssa Giulia Basciani 

Igienista dentale dello Studio Dentistico Basciani

Visita profilo →

 


Potrebbe interessarti anche:

Airflow: uno strumento all’avanguardia nel campo dell’igiene orale professionale
Airflow: uno strumento all’avanguardia nel campo dell’igiene orale professionale

Airflow Prophylaxis Master è l’ultima innovazione nel settore. Una nuova...

Leggi tutto
Impianti dentali senza dolore? Si può, grazie alla tecnologia
Impianti dentali senza dolore? Si può, grazie alla tecnologia

Software 3D e studio al computer garantiscono massima precisione e minimo disagio per...

Leggi tutto
Esami radiologici più accurati e sicuri con tecnologia Cone Beam
Esami radiologici più accurati e sicuri con tecnologia Cone Beam

Cone Beam è un’innovativa tecnica radiologica che permette di ottenere immagini...

Leggi tutto

Lascia un commento

Lascia un commento