085 64250 - 328 445 1104 (anche Whatsapp)     lun-ven 9:00 - 12:30 / 15:00 - 19:30 Via De Meis 4, 65126 Pescara

Macchie bianche sui denti: cosa sono e come trattarle

Macchie bianche sui denti: cosa sono e come trattarle

Ottieni un sorriso sano e luminoso, in modo indolore e preservando l’integrità del dente

Ti è capitato di guardarti allo specchio e osservare delle piccole macchie bianche sui denti? Si chiamano white spot, un difetto estetico diffuso che interessa sia i denti da latte che quelli permanenti. In alcuni casi possono andare via da sole, in altri è necessario un trattamento mirato per restituire ai denti una colorazione uniforme.

Macchie bianche sui denti: le cause

Le cause che portano alla comparsa di macchie bianche sui denti sono diverse

  • La fluorosi è sicuramente una delle cause principali, ed è legata all’assunzione eccessiva di fluoro che causa ipomineralizzazione dello smalto con macchie opache e striature bianche.
  • I traumi, sia sui denti definitivi che su quelli decidui. In alcuni casi, se un evento traumatico interessa un dente da latte, il danno può ripercuotersi anche sul dente permanente che, una volta emerso, presenterà macchie biancastre o anomalie dello smalto.
  • La carie. Nell’immaginario comune una carie si presenta sul dente come una macchia scura ma, nella sua fase iniziale, una carie può presentarsi anche con improvvise e piccole macchie bianche.
  • La vitamina D svolge un ruolo fondamentale per la salute di ossa e dei denti. Uno dei sintomi della carenza di vitamina D può essere proprio la comparsa di macchie bianche sui denti.

Solo con una visita è possibile determinare l’origine delle macchie e individuare la procedura più adatta al singolo caso.

Quali sono le principali opzioni per il trattamento delle white spot?

white-spot-macchie-denti

Il caso di una nostra paziente

  • Trattamenti remineralizzanti
    Utilizzando prodotti a base di fluoro e calcio fosfato, che bloccano l’azione delle white spot e aiutano lo smalto a “guarire”.
  • Sbiancamento dentale
    Aiuta ad attenuare un eventuale forte contrasto di colore tra le macchie e lo sfondo. Efficace nei casi lievi di fluorosi e su alcune lesioni traumatiche.
  • Resine infiltranti
    Una nuova tecnica che consente di infiltrare nella zona interessata dalla macchia una resina fluida che si diffonde tra i cristalli dello smalto, aumentandone la capacità di riflettere la luce in modo da mimetizzarla e farla sparire.

Per maggiori informazioni non esitare a prenotare una visita di controllo. I nostri professionisti esamineranno attentamente il tuo caso e ti aiuteranno a trovare la soluzione più efficace per te!

Prenota la tua visita